Tag Archives: me and the Chef

Panta Rei

Cioè. Questo è sicuramente l’ultimo post che scrivo da questo divano rosso, in questa casa piccola che ora senza mobili mi sembra enorme. E no, non mi dispiace nemmeno un  po’. E sapete perché? Perché a me piacciono da matti, … Continue reading

Tag: , ,
8 Commenti

movin’ movin’ movin’!

Per prima cosa: ‘sto terremoto ha rotto i coglioni. Io non lo sento quasi mai, qui in Romagna per ora ci è andata davvero di lusso. Ma questo non significa che non siamo tesi e preoccupati. Insomma, dormo con una … Continue reading

Tag: , , , ,
4 Commenti

Billy, ovvero la svedese che c’è in me

Se faccio una petizione per abolire il lunedì, la firmate? Che schifo. Non so voi, ma io ho sempre la faccia di un colorito grigiastro, il lunedì mattina. Che in teoria il weekend servirebbe a rifiatare e invece io ci … Continue reading

Tag: , , , , ,
12 Commenti

chi si somiglia si piglia (o almeno così dicono…)

E niente, c’è che noi due siamo estremi. Io e Chef intendo. Per noi non esistono vie di mezzo, o passaggi graduali. O tutto o niente, o bianco o nero, o adesso o mai più: è inconcepibile che una cosa … Continue reading

Tag: , , , , ,
15 Commenti

Chi ben comincia…

… non so se è a metà dell’opera, però mentalmente ne ha di sicuro metà già dalla sua parte. E siccome oggi è lunedì e sfido chiunque a dirmi di non essere anche solo vagamente scoglionato per il semplice fatto … Continue reading

Tag: , , , , ,
10 Commenti